inserito in Minimax

STAZIONE DI RECUPERO VRR-12-AOS

cod. 11679.jpg

Obbligo di recupero: ai sensi della normativa vigente (Art. N° 6 Legge 549/93 e Art. n° 16 Reg. Europeo 2037/00), TUTTI i fluidi di refrigerazione (quindi CFC, HCFC, HFC, ma anche oli lubrificanti, Ammoniaca Anidrida, glicoli etc..) una volta estratti dagli Impianti e di conseguenza non più rispondenti alla Specifiche Internazionali ARI 700, devono essere classificati come RIFIUTI PERICOLOSI. L’unità è equipaggiata con due manometri a secco, uno sulla linea di aspirazione e uno sulla linea di scarico che permettono il controllo delle pressioni durante le operazioni di recupero e trasferimento del refrigerante con metodo PUSH-PULL. Di facile trasporto grazie alle ridotte dimensioni ed al posizionamento centrale della maniglia. Adatta a tu...

inserito in Minimax

STAZIONE DI RECUPERO VRR-24

11680-11681.jpg

Obbligo di recupero: ai sensi della normativa vigente (Art. N° 6 Legge 549/93 e Art. n° 16 Reg. Europeo 2037/00), TUTTI i fluidi di refrigerazione (quindi CFC, HCFC, HFC, ma anche oli lubrificanti, Ammoniaca Anidrida, glicoli etc..) una volta estratti dagli Impianti e di conseguenza non più rispondenti alla Specifiche Internazionali ARI 700, devono essere classificati come RIFIUTI PERICOLOSI. L’unità è equipaggiata con due manometri a secco, uno sulla linea di aspirazione e uno sulla linea di scarico che permettono il controllo delle pressioni durante le operazioni di recupero e trasferimento del refrigerante con metodo PUSH-PULL. Di facile trasporto grazie alle ridotte dimensioni ed al posizionamento centrale della maniglia. Adatta a tu...

Motore di ricerca

Navigazione per categorie