Kit Antigelo per proteggere le tubazioni

kit-antigelo-Tecnogas.jpg

In inverno, il principale nemico di tubazioni, valvole e rubinetti, grondaie e piccoli serbatoi è rappresentato dal gelo. Con il freddo ed il calo delle temperature, anche sotto lo zero, l’acqua che scorre al loro interno può ghiacciare, aumentando di volume, e quindi può provocare la rottura delle condutture. Questi imprevisti si verificano generalmente nei tratti più esposti, come rubinetti e giunti, ma il disagio diventa maggiore qualora dovessero verificarsi in un tubo, anche murato.
Diverse sono le precauzioni e gli interventi che si possono adottare.
Come prevenzione, nei mesi in cui l’impianto non è ancora in funzione, è possibile aggiungere all’acqua in circolo un liquido antigelo non corrosivo a base di glicole propilenico, che ne impedisce il congelamento.
Il rivestimento delle tubazioni con manicotti in materiale isolante (es. poliuretano, lana di roccia o lana di vetro) da fissare con del nastro è uno degli interventi più comuni da effettuare sulle tubazioni.
Una soluzione sicuramente più tecnologica è rappresentata dall’impiego di cavi scaldanti da avvolgere sulle condutture. Si tratta nello specifico di cavi elettrici che emanano calore e che sono in grado di tenere sotto controllo la temperatura esterna di una tubazione, e sono ideali anche per ambienti molto freddi. I cavi scaldanti possono essere ad emissione costante o autoregolanti. Nel primo caso, i cavi mantengono una potenza costante a qualsiasi temperatura ed è quindi necessario collegarsi ad un termostato per gestirne la potenza e regolarne l’accensione. I cavi autoregolanti, invece, sono in grado di gestire in automatico la temperatura e l’emissione di calore, evitando problemi di surriscaldamento e bruciature. Inoltre, le matasse possono essere tagliate in qualsiasi punto per adattarle alla lunghezza delle tubazioni.


Tecnogas propone ai suoi clienti un KIT ANTIGELO composto da cavo scaldante a potenza costante da 10 W/m del diametro di 9 mm, comprensivo di termostato tarato e spina Schuko. Il cavo è in materiale termoplastico con una treccia di protezione meccanica di messa a terra ed una guaina esterna di protezione. Il cavo entra in funzione quando la temperatura di contatto scende sotto i +5°C e si spegne automaticamente quando la temperatura supera i +15°C. La temperatura ambiente massima supportata è di +65°C. L’installazione è semplice, sicura e veloce. Il cavo può essere fissato su tutta la lunghezza della conduttura e bloccato con apposito nastro di fissaggio. Se avvolto a spirale su una tubazione, bisogna fare in modo che non si sovrapponga mai.


Per conoscere tutte le misure disponibili del Kit antigelo, contatta il nostro ufficio commerciale o il nostro agente di zona!
 

Search

Archive

2021-01-15