Hai gli strumenti giusti per l'analisi dei fumi? Scegli i nuovi Analizzatori di Combustione proposti da Tecnogas

Analizzatori-combustione-sito-Tecnogas.jpg

Sappiamo quanto sia importante per chi si occupa di installazione e manutenzione di caldaie avere gli strumenti giusti per effettuare l’analisi dei fumi provenienti dai processi di combustione in caldaie, forni e generatori residenziali e commerciali. Ed è per questo che Tecnogas, da sempre alla ricerca delle ultime novità del mercato, oggi vi vuole proporre due diversi modelli di analizzatori di combustione di nuova generazione, certificati ed aggiornati secondo le normative di riferimento.


Gli analizzatori di combustione modelli SI-CA 030 (SKU 90051 2 celle - SKU 90052 3 celle) e Si-CA 130 (SKU 90053 2 celle - SKU 90054 3 celle) sono strumenti portatili, compatti e leggeri (solo 350 gr), ideali sia per applicazioni civili che commerciali. Dotati delle più avanzate tecnologie digitali e metrologiche, sono equipaggiati di default con una cella per la rilevazione del CO fino a 8000 ppm e di una cella per l’analisi dell’O2. Entrambi i modelli possono essere equipaggiati con una terza cella (di serie o aggiunta in un secondo momento) per la misura del NO ed il calcolo degli NOx.
Nel kit base è compresa una sonda fumi lunga 180 mm con filtro e trappola condensa ed una stampante wireless. Gli analizzatori sono dotati di una custodia protettiva in gomma e di una comoda valigia (contenente anche gli accessori) in grado di proteggere i dispositivi durante gli spostamenti.


Durante la misura, sul display a colori, si possono osservare in tempo reale tutti i parametri richiesti dalla norma UNI 10389 ed effettuare la media delle tre misure in maniera semplice e veloce. Il modello Si-CA 130 può eseguire anche il test di tenuta degli impianti Metano/GPL secondo le norme UNI 7129 (nuovi impianti) ed UNI 11137 (impianti esistenti). Entrambi i modelli, inoltre, segnalano la durata residua delle celle e visualizzano un promemoria per ricordare la scadenza della taratura.
In caso di elevati livelli di CO, al fine di proteggere lo strumento, la pompa si può spegnere automaticamente impostando un valore di intervento. Questa funzione permette di aumentare la longevità dei sensori elettrochimici.


Tramite l’APP gratuita è possibile visualizzare sul proprio dispositivo Android o IOS i grafici e le tabelle dei valori rilevati.
Infine, selezionando la nazione dove si effettua la misura, lo strumento caricherà in automatico le formule di calcolo specifiche di quello stato, in base alle normative locali.


Se volete saperne di più sui nuovi analizzatori di combustione, scaricate le schede tecniche oppure scrivete una mail a info@tecnogas.net.
 

Attachments

Search

Archive

2022-02-10